Natale a Napoli 2015: iniziano i preparativi!

0

Si accendono le luci, cala la notte e Napoli brilla di colori! Con il cattivo tempo l’umore dei napoletani non si fa abbattere e partono le iniziative ed i preparativi per questo Natale 2015. Mercatini, fiere e luci saranno i nostri punti forti con: oltre 80 fiere, oltre 3000 operatori impegnati, 27 quartieri coinvolti per dare voce e risalto a tutta la città. Di conseguenza questo natale porterà nuove opportunità di lavoro nei mercati cittadini, ma anche nuovi introiti per le casse comunali sotto forma di canone Cosap.

Tutto questo è possibile grazie all’unione delle energie di tutti coloro che stanno dando una mano alla Municipalità per questa organizzazione. Ha dichiarato l’Assessore al Lavoro e alle Attività Produttive Enrico Panini “tutti hanno contribuito a mettere insieme questo denso programma di avvenimenti fieristici e culturali, aiutandoci ad individuare strade, piazze e caratteristiche merceologiche che meglio potessero raccontare i quartieri della città, privilegiando il Made in Naples”.

In tutte le strade e le piazze, dal centro storico alla periferia, arricchiti dagli artigiani, i loro pastori, gli addobbi natalizi, si navigherà in una marea di cittadini ma si spera soprattutto turisti. Dalla fiera di San Gregorio Armeno, a quella di San Biagio dei Librai, che da sempre sono meta obbligata per chi ama la tradizione e l’arte del presepe napoletano, si potrà passare ai percorsi fieristici cittadini in un connubio tra arte e artigianato locale.

Inoltre l’Assessore Panini ha messo su un tavolo permanente Natale Sicuro in cui prevede l’adeguamento delle strutture e la pulizia delle strade nelle aree fieristiche seguendo sempre orari e modalità previsti per la raccolta differenziata, ma facendo attenzione anche alla sicurezza, alla viabilità e alla mobilità.

Verrebbe da chiedersi: ma perché ci si mobilita solamente sotto le grandi feste?

Lascia una risposta