Gli aeroporti del benessere nel mondo

Gli aeroporti del benessere nel mondo

Arrivi in aeroporto con largo anticipo e non sai che cosa fare. Il libro che hai comprato vuoi leggerlo in aereo e ora avresti bisogno di un bel massaggio o semplicemente di mettere i piedi a bagno ma l’aeroporto è un luogo pubblico, come si fa? Esistono degli aeroporti, in giro per il mondo, che si sono attrezzati per garantire il relax dei passeggeri in attesa. Area relax, spa e massaggi con pietre bollenti. Qualcuno potrebbe pensare che si tratti di pacchetti riservati ai passeggeri di prima classe. Niente affatto, queste aree dedicate al benessere, situate all’interno degli aeroporti, sono accessibili a tutti i passeggeri, in quasi tutti i casi, con diverse tariffe correlate ai servizi scelti.

 

Dove sono gli aeroporti-spa?

Questa tendenze è in crescita e questo la dice lunga su quanto stia funzionando l’idea. In alcuni casi i trattamenti sono anche gratis mentre in altri i prezzi vanno dai 25 ai 100 euro. Questi aeroporti attrezzati sono sparsi nel mondo, noi te ne segnaliamo 5:

 

Aeroporto di Doha (Qatar)

L’aeroporto-spa più bello si trova in Qatar, quasi dimentichi di prendere l’aereo tanto che stai bene. Trovi addirittura l’idromassaggio Jacuzzi e la sauna. In questo caso, soltanto i passeggeri di Prima classe e Business possono acquistare i trattamenti

 

Aeroporto Charles De Gaulle di Parigi (Francia)

Mens sana, in corpore sano. I francesi lo sanno bene. Nella città dei cosmetici e della cura del corpo non poteva mancare un’area benessere con prodotti biologici dedicati al relax dei viaggiatori. Parigi non si smentisce mai, lo vedi appena arrivi in aeroporto

 

Aeroporto Schphol di Amsterdam (Olanda)

Dopo il check in dirigiti al centro benessere di quest’aeroporto, puoi beneficiare del lettino Back To Life che, grazie all’azione dell’acqua, effettua dei massaggi anche se sei vestito. In questo modo, sarai pronto per un viaggio intecontinentale

 

Aeroporto Jfk di Washington (Stati Uniti)

Se hai dimenticato di fare la ceretta e il manicure prima di partire, nessun problema. Nell’aeroporto Jfk di Washington trovi l’Oasis Day, un centro benessere dove poter rimediare, senza dover perdere tempo una volta esci dall’aeroporto. Il tempo è denaro e in America si sono adeguati

 

Aeroporto Changi (Singapore)

Changi, come tutto il Singapore, è famosa per la sua tecnologia all’avanguardia. Il suo aeroporto ne è un esempio: al Terminal 1 c’è un centro benessere gratis. Puoi scegliere tra la fish spa e il massaggio con pietre bollenti. Nel primo caso, immergi i piedi in una vaschetta con i pesciolini e loro ti fanno il pedicure, mangiando le cellule morte.

Authored by: Claudio Ianniello

Lascia un commento